Bari Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Ripristino della tratta ferroviaria Foggia-Napoli: progressi e obiettivi

Lavori di recupero in corso a seguito di una frana che ha causato l'interruzione della linea il 12 marzo scorso

Il ripristino della linea ferroviaria tra Foggia e Napoli, particolarmente nel segmento che collega Ariano Irpino a Benevento, è oggetto di intensi lavori di recupero a seguito di una frana che ne ha causato l’interruzione il 12 marzo scorso. L’impegno profuso in queste operazioni è testimoniato dalla visita del sottosegretario al Ministero dei Trasporti, Tullio Ferrante, al cantiere della Galleria Starza, cuore degli interventi attualmente in corso. Accompagnato da Fabio Rapuano, rappresentante della direzione operativa infrastrutture di Napoli di Rfi (Rete ferroviaria italiana), Ferrante ha potuto constatare di persona l’avanzamento dei lavori.

Durante il sopralluogo, Ferrante ha espresso ottimismo circa la conclusione dei lavori, prevista per il 14 aprile, enfatizzando la rapidità con cui si sta operando per restituire ai cittadini l’accesso completo a questa tratta vitale. “L’obiettivo è di completare i lavori entro il 14 aprile, una tempistica record che riflette l’impegno nel garantire la piena funzionalità della linea ai cittadini”, ha affermato il sottosegretario. Per raggiungere questo traguardo, sono impegnate notte e giorno 70 persone, includendo operai, progettisti e tecnici, tutti coordinati per accelerare il processo di ripristino.

La rilevanza di questo sforzo è ulteriormente sottolineata dall’ingente impegno di Rfi, con cui il sottosegretario mantiene costanti contatti, evidenziando così la priorità data a questa opera. “I lavori, di grande complessità, non solo mirano a riaprire la tratta entro un mese dalla frana, ma includono anche l’introduzione di nuove misure di sicurezza”, ha aggiunto Ferrante, sottolineando l’efficacia e la resilienza del sistema paese in risposta a tali emergenze.

Infine, Ferrante ha ribadito l’importanza dell’efficienza dei servizi sostitutivi di trasporto, attivati da Rfi per mitigare i disagi causati ai cittadini dall’interruzione della linea.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Attualmente, il bambino di appena 10 mesi è sotto stretto monitoraggio clinico e rimarrà in...
Specificamente, il tratto che connette alla Tangenziale di Bari e all’A14 Bologna-Taranto subirà una chiusura...

Altre notizie

Bari Tomorrow