Bari Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Affidamento della linea Bari-Bitritto a Trenitalia: via libera dall’Antitrust

La rapida risoluzione del caso è stata interpretata come un riconoscimento della trasparenza delle decisioni politiche regionali e dell'efficienza amministrativa

La decisione dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato conferma la regolarità della procedura con cui la Regione Puglia ha affidato a Trenitalia i servizi di trasporto pubblico ferroviario sulla tratta Bari-Bitritto. Questa conferma arriva dopo un’attenta analisi delle segnalazioni ricevute da parte di operatori economici, conclusasi senza rilevare irregolarità. L’Antitrust ha sottolineato, nella seduta del 19 marzo, l’accuratezza dell’indagine condotta sulle documentazioni fornite, non trovando elementi per intervenire in difesa del mercato e della concorrenza.

Un punto di rilievo evidenziato dall’Antitrust riguarda le dimensioni limitate della tratta Bari-Bitritto, sia in termini chilometrici sia per i servizi previsti, un aspetto che la Regione aveva sempre messo in evidenza, sostenendo la coerenza dell’affidamento con la programmazione regionale del trasporto ferroviario. La rapida risoluzione del caso è stata interpretata come un riconoscimento della trasparenza delle decisioni politiche regionali e dell’efficienza amministrativa.

L’assessora regionale ai Trasporti, Maourodinoia, ha accolto con favore il pronunciamento dell’Autorità, considerandolo una conferma del buon lavoro svolto dagli uffici regionali. Questo risultato apre la strada alla riattivazione di una linea ferroviaria che è stata inattiva per anni, rispondendo così a una richiesta da tempo avanzata dagli utenti.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Attualmente, il bambino di appena 10 mesi è sotto stretto monitoraggio clinico e rimarrà in...
Specificamente, il tratto che connette alla Tangenziale di Bari e all’A14 Bologna-Taranto subirà una chiusura...

Altre notizie

Bari Tomorrow