Bari Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

La Regione Puglia approva risoluzione sulla Palestina: “Cessate il fuoco”

Questa mossa si inserisce nella visione pacificatrice promossa dalle Nazioni Unite basata sul principio "due popoli – due stati",

Il Consiglio regionale della Puglia ha recentemente adottato una risoluzione significativa in merito alla situazione in Palestina, segnando un importante passo verso il sostegno di iniziative umanitarie e pacifiche nella regione. Con un consenso di 25 voti favorevoli e 5 astenuti, la mozione presentata da Michele Mazzarano del Partito Democratico, con modifiche apportate da Fabiano Amati di Azione, mira a un impegno concreto della Giunta regionale.

Tra le principali direttive della risoluzione, c’è il sostegno per il cessate il fuoco umanitario, volto a proteggere la popolazione civile della Striscia di Gaza. Questo include l’invito a garantire che gli aiuti umanitari possano essere forniti rapidamente, in modo continuo, sicuro e senza restrizioni. La mozione richiede inoltre il rilascio incondizionato degli ostaggi israeliani e la deposizione delle armi da parte di Hamas, designata come organizzazione terroristica nella risoluzione.

Importante è anche l’impegno verso il riconoscimento dello Stato della Palestina, in linea con le iniziative già prese da altre regioni italiane e seguendo l’impegno assunto dal Parlamento europeo nel 2014 e dallo Stato italiano nel 2015. Questa mossa si inserisce nella visione pacificatrice promossa dalle Nazioni Unite basata sul principio “due popoli – due stati”, sottolineando un chiaro impegno verso la ricerca di una soluzione pacifica e duratura al conflitto.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un'iniziativa per diagnosticare e prevenire le malattie epatiche in occasione della Giornata Mondiale del Fegato...
I lavori sono già in corso e si prevede che il progetto raggiunga la piena...

Altre notizie

Bari Tomorrow