Bari Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Un successo raddoppiato: la nuova edizione di BuyPuglia e Btm Italia segna un record di presenze

L'evento, che ha unito l'industria del turismo a livello internazionale, ha fatto registrare un qualcosa come 48.732 visitatori

In un’atmosfera di crescente entusiasmo e con una partecipazione che ha quasi raddoppiato i numeri dell’anno scorso, la nuova edizione di BuyPuglia e Btm Italia si è conclusa, registrando una presenza straordinaria di 48.732 visitatori. Questo evento, che ha unito l’industria del turismo a livello internazionale, si è distinto non solo per il numero impressionante di partecipanti ma anche per la qualità e la varietà delle iniziative proposte, segnando un momento di significativa importanza per il settore turistico e fieristico della Puglia.

Un Evento Che Cresce: Numeri e Incontri

La manifestazione ha visto la conclusione delle contrattazioni B2B presso la Fiera del Levante di Bari, culminando in circa 1.300 incontri tra 75 buyers stranieri e circa 100 aziende locali. Questi incontri sono stati il risultato di un’accurata esplorazione della Puglia, che ha permesso ai partecipanti di immergersi nella cultura e nelle bellezze della regione attraverso sette itinerari che hanno toccato tutte le province. Questo approccio ha permesso di evidenziare la varietà e la ricchezza dell’offerta turistica pugliese, promuovendo un turismo basato su esperienze autentiche e personalizzate.

Il Turismo Come Motore di Crescita

L’evento ha offerto l’occasione per approfondire la conoscenza di un settore in continua evoluzione, grazie ai panel tecnici che hanno trattato diversi aspetti dell’ecosistema turistico. La giornata conclusiva ha visto la partecipazione di figure di spicco quali il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, e la ministra del Turismo, Daniela Santanchè, collegata da Roma. Questa partecipazione ha sottolineato l’importanza dell’evento come piattaforma di dialogo e confronto per il futuro del turismo in Puglia e in Italia.

Una Strategia di Accoglienza e Innovazione

Michele Emiliano ha sottolineato l’importanza di un approccio inclusivo al turismo, che coinvolga tutti i cittadini pugliesi nell’offrire un’esperienza accogliente e di qualità ai visitatori. La visione di un turismo che si nutre di ritorni, basato non solo sull’attrazione dei grandi monumenti ma anche sulla qualità della vita, è stata al centro del suo intervento. Questo approccio è supportato dall’iniziativa #mareAsinistra, che mira a promuovere la Puglia come destinazione di eccellenza nel panorama turistico globale.

Investimenti e Collaborazioni per il Futuro

L’edizione ha anche segnato un passo importante nella collaborazione tra il settore pubblico e quello privato, con la firma di una convenzione con il Politecnico di Bari per sviluppare progetti nel settore turistico. L’assessore al Turismo, Gianfranco Lopane, ha evidenziato come l’evento sia diventato un punto di riferimento per il turismo, grazie anche all’introduzione di nuove tecnologie e alla valorizzazione delle eccellenze locali come il mare, l’enogastronomia e il wedding.

Formazione e Sviluppo Sostenibile

La formazione giovanile e lo sviluppo di un turismo di qualità sono stati i temi portanti degli interventi di Sebastiano Leo, assessore alla Formazione, e di Anita Maurodinoia, assessore ai Trasporti e alla Mobilità Sostenibile. L’obiettivo è quello di creare un’offerta turistica che risponda alle esigenze dei viaggiatori senza trascurare le necessità delle comunità locali, in un’ottica di sostenibilità e rispetto del territorio.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Attualmente, il bambino di appena 10 mesi è sotto stretto monitoraggio clinico e rimarrà in...
Specificamente, il tratto che connette alla Tangenziale di Bari e all’A14 Bologna-Taranto subirà una chiusura...

Altre notizie

Bari Tomorrow