Bari Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Bari, presto l’introduzione del biglietto d’ingresso per la Cattedrale

Questa iniziativa è frutto di un accordo tra l'Arcidiocesi di Bari-Bitonto e ArtWork

In una mossa volta a promuovere e valorizzare il ricco patrimonio storico-artistico di Bari, è stato annunciato che l’accesso alla Cattedrale di Bari e alla Concattedrale di Bitonto sarà presto soggetto a bigliettazione. Questa iniziativa è frutto di un accordo tra l’Arcidiocesi di Bari-Bitonto e ArtWork, una cooperativa che mira a valorizzare il patrimonio locale attraverso varie iniziative culturali e turistiche. La novità rappresenta un importante passo avanti nell’intento di attrarre maggiori visitatori, senza però coinvolgere i fedeli nelle nuove disposizioni tariffarie, i quali potranno continuare ad accedere liberamente ai luoghi di culto per le pratiche religiose.

La decisione di introdurre un biglietto d’ingresso segue il successo di iniziative simili intraprese dalla cooperativa in altre città, come Lecce, dove la valorizzazione del patrimonio storico-artistico attraverso la rete delle chiese e l’installazione di un ascensore nel campanile del Duomo ha notevolmente migliorato l’offerta culturale e turistica, permettendo ai visitatori di godere di viste panoramiche della città.

Oltre all’introduzione del biglietto, è prevista anche l’adozione di un orario continuato per la Cattedrale di Bari, a partire dalla prossima primavera. Questa modifica mira a rendere i due edifici religiosi più accessibili ai turisti, incrementando la possibilità di visita senza interruzioni durante il giorno.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un'iniziativa per diagnosticare e prevenire le malattie epatiche in occasione della Giornata Mondiale del Fegato...
I lavori sono già in corso e si prevede che il progetto raggiunga la piena...

Altre notizie

Bari Tomorrow