Bari Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Bari, infiltrazione criminale nel calcio dilettantistico: l’indagine

La Procura ha rivelato che, in due occasioni specifiche, i risultati di partite di calcio delle serie minori in Puglia sono stati alterati

L’ombra della criminalità organizzata si allunga sul mondo dello sport, come dimostra l’inchiesta “Codice Interno” della Direzione Distrettuale Antimafia (Dda). Questa indagine ha portato alla luce tentativi di manipolazione nei risultati di partite di calcio, evidenziando come i clan della malavita di Bari abbiano tentato di infiltrarsi anche nel calcio dilettantistico, un settore apparentemente lontano dai loro interessi tradizionali.

La Procura ha rivelato che, in due occasioni specifiche, i risultati di partite di calcio delle serie minori in Puglia sono stati alterati. Questi episodi si sono verificati durante le competizioni tra le squadre di Corato e Fortis Altamura, rispettivamente il 30 aprile 2017 e il 7 giugno 2018. L’accusa sostiene che dietro queste manipolazioni ci fosse la mano dei clan locali, che avrebbero agito per conto della proprietà della squadra del Corato, desiderosa di assicurarsi un esito favorevole nelle sfide sportive.

Le prove raccolte dalla Dda, principalmente tramite intercettazioni telefoniche, hanno permesso di disvelare i dettagli di queste operazioni illecite. Emergono figure chiave come Giuseppe Maldera, accusato di aver orchestrato la truffa della partita di aprile 2017 attraverso il pagamento di una somma di denaro a Mario Dammacco, individuato come referente del clan coinvolto. Queste rivelazioni gettano una luce sinistra su incidenti avvenuti negli spogliatoi, dove violenze e umiliazioni sarebbero state perpetrati ai danni di chi si trovava coinvolto in queste partite “combinate”.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un blitz dei carabinieri intercetta droga e denaro durante controllo di routine...
Venerdì è andata in scena un'intensa operazione di controllo, condotta da agenti della Polizia stradale...

Altre notizie

Bari Tomorrow