Bari Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Rafforzamento della sicurezza a Bari: un piano d’azione per la città

Un focus particolare viene posto sulla sicurezza presso il Cara di Palese, che beneficerà di un incremento della vigilanza

Nella città di Bari, la sicurezza diventa una priorità con l’arrivo annunciato di 31 militari delle Forze Armate, destinati a incrementare la sorveglianza e i pattugliamenti in zone chiave della città. Questa mossa è parte di un piano d’azione più ampio, denominato ‘Strade sicure’, volto a garantire una maggiore protezione dei cittadini e dei siti di interesse strategico.

Il piano, discusso durante l’ultima riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza, guidato dal prefetto Francesco Russo, mira a una distribuzione strategica delle risorse: 17 militari saranno dedicati specificamente alla vigilanza di obiettivi sensibili, mentre altri 14 avranno il compito di intensificare i controlli nell’area circostante la stazione ferroviaria.

Questa iniziativa vede la luce in un contesto di collaborazione tra le varie forze dell’ordine e le autorità cittadine, tra cui il sindaco di Bari, Antonio Decaro. L’obiettivo è quello di creare un ambiente più sicuro per i residenti e i visitatori della città, soprattutto in luoghi di grande afflusso come piazza Aldo Moro, dove i militari opereranno 24 ore su 24, inclusi turni notturni, per garantire una copertura costante. Un focus particolare viene posto sulla sicurezza presso il Cara di Palese, che beneficerà di un incremento della vigilanza.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Nicola Colaianni non sarà il candidato sindaco per il centrosinistra alle elezioni comunali di giugno 2024...
Un blitz dei carabinieri intercetta droga e denaro durante controllo di routine...

Altre notizie

Bari Tomorrow