Bari Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Ritirata la proposta di terzo mandato per i sindaci: niente Decaro-tris a Bari

L'emendamento era stato proposto nell'ambito del decreto elezioni e mirava a modificare l'attuale normativa che pone un limite di due mandati per i sindaci

La politica italiana ha assistito oggi a un importante sviluppo riguardante la gestione dei mandati amministrativi locali. La Lega, uno dei partiti di maggior rilievo nel panorama politico nazionale, ha deciso di ritirare un emendamento che avrebbe potuto consentire ai sindaci dei comuni con più di 15mila abitanti di ricoprire la carica per un terzo mandato consecutivo. Questa decisione ha un impatto diretto sulla città di Bari e sul suo attuale sindaco, Antonio Decaro, il quale non potrà dunque aspirare a una terza consiliatura consecutiva.

L’emendamento era stato proposto nell’ambito del decreto elezioni e mirava a modificare l’attuale normativa che pone un limite di due mandati per i sindaci. Sebbene la proposta avesse sollevato un ampio dibattito all’interno degli schieramenti politici, sia di maggioranza che di opposizione, il governo aveva espresso un parere contrario attraverso il relatore Alberto Balboni, esponente di Fratelli d’Italia.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Difensore di Luciano Canfora, Michele Laforgia esprime disappunto per essere stato rimosso visivamente in un'immagine...
Un'iniziativa per diagnosticare e prevenire le malattie epatiche in occasione della Giornata Mondiale del Fegato...

Altre notizie

Bari Tomorrow