Bari Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Topolino in sedia a rotelle sotto la pensilina del bus: a Bari spicca l’iniziativa dell’associazione LeZZanZare

Gli spazi vuoti accanto alle sedute nelle aree di attesa dei mezzi pubblici non sono un "manco" di posti, ma un "di più": questo il messaggio dell'iniziativa

In un’epoca in cui l’attenzione verso l’inclusione e l’abbattimento delle barriere architettoniche si fa sempre più pressante, emerge una storia che cattura l’immaginazione e invita alla riflessione. Sotto una pensilina del bus, un grande peluche di Topolino, posizionato su una sedia a rotelle, diventa protagonista di un messaggio potente, veicolato con creatività dall’associazione LeZZanZare. Quest’ultima, nota per il suo impegno nella lotta contro le barriere fisiche e sociali che impediscono alle persone con disabilità di vivere la città a pieno, ha trovato in Topolino un alleato inaspettato.

L’immagine di questo iconico personaggio in sedia a rotelle non è soltanto una presenza accattivante, ma serve a sottolineare un concetto fondamentale: gli spazi vuoti accanto alle sedute nelle aree di attesa dei mezzi pubblici non sono un “manco” di posti, ma un “di più”. Sono spazi pensati per accogliere chi, a causa delle proprie condizioni fisiche, necessita di maggiore attenzione e considerazione.

Il gesto simbolico di LeZZanZare va oltre la semplice campagna di sensibilizzazione. Attraverso l’utilizzo di Topolino, personaggio amato da generazioni e riconosciuto a livello globale, l’associazione vuole ribadire che l’inclusione e il rispetto delle esigenze di tutti i cittadini sono valori imprescindibili nella costruzione di una società equa e solidale. Il post sui social che accompagna le foto del peluche chiarisce con ironia e uno stile “pungente”, caratteristico dell’associazione, la finalità dell’iniziativa: dimostrare che l’ottimizzazione dello spazio pubblico in chiave inclusiva non sottrae, ma aggiunge valore alla vita collettiva.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Attualmente, il bambino di appena 10 mesi è sotto stretto monitoraggio clinico e rimarrà in...
Specificamente, il tratto che connette alla Tangenziale di Bari e all’A14 Bologna-Taranto subirà una chiusura...
L'operazione, annunciata dal sindaco Antonio Decaro, prevede un investimento di 4.360.000 euro provenienti dal Pon...

Altre notizie

Bari Tomorrow