Bari Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Omicidio Benedetto Petrone: la Procura di Bari iscrive nuove persone nel registro degli indagati

Non divulgati al momento i nomi e il numero esatto degli individui coinvolti

La storia tragica di Benedetto Petrone, un giovane operaio di idee comuniste deceduto il 28 novembre 1977, torna a far parlare di sé grazie a nuove indagini giudiziarie. Petrone, appena diciottenne, perse la vita in un episodio di violenza politica, vittima di un attacco perpetrato da militanti di estrema destra. La sua morte, che da anni sollecita domande e richieste di giustizia, è recentemente rientrata nell’attenzione della Procura di Bari.

La riapertura delle indagini sul caso è stata motivata da una decisione del giudice per le indagini preliminari (gip) Angelo Salerno, che nel luglio scorso ha rifiutato la proposta di archiviazione presentata dalla Procura, basata sull’argomentazione della prescrizione. Tale inchiesta era stata avviata nel 2017, mirando a fare luce su eventi rimasti irrisolti, e ora vede l’iscrizione di alcuni individui nel registro degli indagati, sebbene al momento non siano stati divulgati né i loro nomi né il numero esatto.

Il caso ha già visto nel corso degli anni una condanna significativa: quella di Giuseppe Piccolo, ritenuto responsabile dell’omicidio di Petrone e inizialmente condannato a 22 anni di reclusione dalla Corte d’Assise di Bari. Questa sentenza fu successivamente ridotta a 16 anni in appello, nel 1982. Tragicamente, Piccolo si tolse la vita in carcere, due anni dopo la conferma della sua condanna in secondo grado.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Operazione antimafia a Bari: sgominato un sistema di estorsione nei confronti di diportisti...
I criminali, armati, hanno minacciato il conducente dell'auto costringendolo a consegnare il veicolo dopo aver...
Stando alle indiscrezioni di queste ore, però, tra i due risulterebbero esserci soltanto delle frequentazioni...

Altre notizie

Bari Tomorrow