Bari Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Intensificate le ricerche nel barese per il detenuto fuggito dal carcere di Trani

Un elicottero AW139 della Guardia di Finanza, proveniente dal reparto operativo aeronavale di Bari, è stato dispiegato per supportare gli sforzi dal cielo

Le forze dell’ordine continuano a lavorare senza tregua per rintracciare Abdalake El Kadhir, il 29enne di origini marocchine evaso ieri pomeriggio, sabato 17 febbraio, dal carcere di Trani. La sua fuga, insieme a quella del 24enne Marwan Bassim, che è stato già catturato nella serata di ieri vicino alla stazione ferroviaria di Barletta, ha scatenato un’ampia mobilitazione delle autorità nella regione.

Con l’obiettivo di localizzare El Kadhir, le ricerche si stanno concentrando nelle aree che si trovano al confine tra la provincia di Bat e quella di Bari, spaziando dalle zone rurali alle spiagge, fino alle stazioni ferroviarie. Un elicottero AW139 della Guardia di Finanza, proveniente dal reparto operativo aeronavale di Bari, è stato dispiegato per supportare gli sforzi dal cielo, fornendo una visione più ampia e dettagliata del territorio.

La fuga dei detenuti è stata documentata dalle telecamere di sorveglianza del carcere di Trani, che hanno registrato i momenti in cui i due uomini, approfittando di un momento di distrazione, sono riusciti a scalare il muro perimetrale del reparto accoglienza, superandolo per poi allontanarsi lungo la strada adiacente alla struttura penitenziaria.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un blitz dei carabinieri intercetta droga e denaro durante controllo di routine...
Venerdì è andata in scena un'intensa operazione di controllo, condotta da agenti della Polizia stradale...

Altre notizie

Bari Tomorrow