Bari Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Università pugliesi unite per “M’Illumino di Meno”

A Bari saranno coinvolti il Politecnico e l'Università "Aldo Moro"

Un gesto simbolico unirà cinque prestigiosi Atenei in un comune obiettivo: promuovere il risparmio energetico e sensibilizzare sulla sostenibilità. La serata del 16 febbraio diventa l’occasione per dimostrare concretamente l’impegno verso stili di vita più sostenibili, grazie all’iniziativa “M’Illumino di Meno”. Questa campagna, promossa da Rai e Radio2 con il programma “Caterpillar”, mira a evidenziare l’importanza delle azioni individuali e collettive nel contesto della Giornata nazionale del risparmio energetico, istituita dalla legge 34/2022.

I cinque Atenei pugliesi – il Politecnico di Bari, l’Università di Bari “Aldo Moro”, l’Università del Salento, l’Università di Foggia e l’Università LUM “Giuseppe Degennaro” – hanno scelto di spegnere le luci di alcuni dei loro edifici più emblematici. Dalle 19 alle 21 del 16 febbraio, questo gesto collettivo simboleggerà l’adesione a una causa che va oltre il simbolico, toccando temi cruciali come il consumo consapevole e la tutela ambientale.

Tra gli edifici coinvolti nell’iniziativa c’è il Palazzo dell’Amministrazione Centrale del Politecnico di Bari, in via Amendola 126/B, scelto per rappresentare l’impegno dell’istituzione nell’ambito del risparmio energetico. Questa azione, sebbene limitata a due ore, vuole essere un punto di partenza per una riflessione più ampia sui comportamenti quotidiani e sull’impatto che questi possono avere sul pianeta.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un'iniziativa per diagnosticare e prevenire le malattie epatiche in occasione della Giornata Mondiale del Fegato...
I lavori sono già in corso e si prevede che il progetto raggiunga la piena...

Altre notizie

Bari Tomorrow