Bari Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Operazione anticontrabbando al porto di Bari: sequestrate 16 tonnellate di tabacco

I documenti presentati indicavano il trasporto di tabacco grezzo, esente dal pagamento delle accise

Al porto di Bari, le forze dell’ordine hanno messo a segno un colpo significativo contro il traffico illecito di tabacco. La Guardia di Finanza, in collaborazione con i funzionari dell’Agenzia Dogane Monopoli, ha sequestrato un’impressionante quantità di 16 tonnellate di tabacco da fumo di contrabbando, nascoste all’interno di un camion in arrivo dalla Grecia e diretto verso la Germania.

Il tentativo di contrabbando è stato scoperto grazie ad accurati controlli, durante i quali è emersa una discrepanza tra la documentazione fornita dall’autista del tir e il carico effettivo. I documenti presentati indicavano il trasporto di tabacco grezzo, esente dal pagamento delle accise. Tuttavia, un esame più approfondito ha rivelato che il prodotto, lontano dall’essere grezzo, era in realtà finemente tritato e contrassegnato come “scarti di tabacco grezzo”.

Dopo ulteriori verifiche, effettuate anche con l’ausilio del Laboratorio Chimico delle Dogane di Roma, il tabacco è stato classificato come idoneo al consumo tramite pipa, rendendolo soggetto a tassazione. Di conseguenza, il carico è stato sequestrato, insieme al veicolo utilizzato per il trasporto.

L’operazione ha portato alla segnalazione all’Autorità giudiziaria del legale rappresentante della società tedesca destinataria della merce per contrabbando. Dal punto di vista fiscale, è stata accertata un’evasione dei diritti dovuti, tra Iva ed accise, per un totale di 1.252.104 euro. Inoltre, è stata imposta una multa di oltre 86 milioni di euro, riflettendo la gravità del tentativo di elusione fiscale e il danno erariale inflitto.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

"UniBa condanna ogni forma di violenza" - il messaggio inviato dal Prof. Stefano Bronzini...
L'indagine, che ha preso il via a novembre 2021 in seguito a un furto significativo...
Protagonisti della vicenda, avvenuta lo scorso 10 febbraio, tre giovani provenienti da Bari e uno...
Bari Tomorrow