Bari Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

G7 a Borgo Egnazia: la Puglia richiede fondi per la sicurezza aeroportuale

Il finanziamento supplementare è ritenuto cruciale per assicurare che gli aeroporti di Bari, Brindisi e Grottaglie siano adeguatamente preparati ad accogliere il flusso di delegazioni internazionali e giornalisti attesi

In vista del vertice del G7 previsto a Borgo Egnazia, in Puglia, dal 13 al 15 giugno 2024, il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha sollecitato l’attenzione nazionale sulla necessità di finanziamenti supplementari per potenziare la sicurezza degli aeroporti di Bari, Brindisi e Grottaglie. Questa richiesta è stata portata all’attenzione durante l’audizione informale tenutasi questa mattina con l’VIII Commissione (Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici) della Camera dei Deputati, nell’ambito dell’esame del disegno di legge relativo agli interventi infrastrutturali per il G7.

Emiliano ha esposto la sua visione condividendo la strategia del governo per i preparativi dell’evento internazionale e ha espresso sostegno per la nomina di un Commissario Straordinario e per l’adozione di procedure negoziate che accelerino l’avvio dei lavori. Con un budget autorizzato di 18.050.000 euro, di cui 10.500.000 euro destinati a interventi sulla rete stradale statale e 7.500.000 euro per altri interventi infrastrutturali, il disegno di legge mira a migliorare l’infrastruttura regionale, beneficiando l’intera comunità cittadina.

La richiesta specifica di Emiliano, anticipata in una lettera inviata il 12 gennaio 2024 al presidente del Consiglio dei Ministri, Giorgia Meloni, e al ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Matteo Salvini, chiede un’ulteriore copertura finanziaria di 10 milioni di euro per elevare i livelli di sicurezza negli aeroporti pugliesi. Questo finanziamento supplementare è ritenuto cruciale per assicurare che gli aeroporti di Bari, Brindisi e Grottaglie siano adeguatamente preparati ad accogliere il flusso di delegazioni internazionali e giornalisti attesi per il G7, garantendo al contempo la sicurezza di tutti i viaggiatori.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

"UniBa condanna ogni forma di violenza" - il messaggio inviato dal Prof. Stefano Bronzini...
L'indagine, che ha preso il via a novembre 2021 in seguito a un furto significativo...
Protagonisti della vicenda, avvenuta lo scorso 10 febbraio, tre giovani provenienti da Bari e uno...
Bari Tomorrow