Bari Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Bari, scelto il nuovo assessore ai Lavori Pubblici: è l’ingegner Nicola Mele

Prende il posto di Giuseppe Galasso che ha lasciato l'incarico a fine 2023 per assumere un nuovo ruolo presso il Comune di Foggia

In una significativa svolta amministrativa per la città di Bari, Nicola Mele, un ingegnere con una solida esperienza presso Anas e un profondo impegno verso lo sviluppo infrastrutturale, è stato nominato assessore comunale ai Lavori Pubblici. La nomina, effettuata questa mattina dal sindaco Antonio Decaro, segna un momento di rilevante trasformazione nell’approccio della città alle opere pubbliche, alla mobilità sostenibile e all’accessibilità.

Con un percorso professionale che attraversa decenni di dedizione e risultati tangibili, Mele porta con sé una visione innovativa e un’esperienza inestimabile. Nato a Bari il 1° giugno 1970, ha consolidato la sua carriera all’interno della struttura territoriale pugliese di Anas spa, ricoprendo ruoli chiave che hanno contribuito significativamente allo sviluppo infrastrutturale della regione. Tra i suoi incarichi più significativi, Mele ha diretto i lavori per la realizzazione e l’ammodernamento di cruciali arterie di comunicazione, come la variante di Palo del Colle e la riqualificazione del relativo abitato, nonché l’ammodernamento della strada statale 96.

Oltre a questi progetti, Mele ha giocato un ruolo determinante nel completamento delle aste di penetrazione a nord e sud di Molfetta e Giovinazzo sulla strada statale 16, dimostrando una capacità unica di guidare progetti complessi verso il successo. La sua esperienza si estende anche al di là della gestione dei cantieri, avendo ricoperto dal 2005 al 2016 il ruolo di responsabile dell’U.O. pool specialistico e progettazione. In questa veste, ha svolto attività di coordinamento della progettazione e dei servizi esterni, supportando i dirigenti nella programmazione e nei rapporti con gli enti territoriali e facilitando l’accesso ai finanziamenti europei in collaborazione con la Direzione Generale.

L’assunzione del ruolo di assessore da parte di Mele segue le dimissioni di Giuseppe Galasso, che ha lasciato l’incarico a fine 2023 per assumere un nuovo ruolo presso il Comune di Foggia. Il sindaco Decaro, che aveva temporaneamente assunto le deleghe di Galasso, ha espresso fiducia nel contributo che Mele apporterà alla città, sottolineando l’importanza della sua esperienza e della sua visione per il futuro di Bari.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un gruppo di partiti e movimenti, rappresentati da Michele Boccardi (Con), Alfonso Pisicchio (Senso Civico),...
La discussione riguarda la possibile estensione dei mandati dei sindaci da due a tre: Bari...
La decisione, comunicata in un luogo simbolico per la città, la piazza del Redentore, segna...
Bari Tomorrow