Bari Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Bari, approvata la proposta di legge sull’estensione delle vaccinazioni e screening universale contro l’HPV

La proposta di legge mira a combattere il carcinoma del collo dell'utero e altre patologie correlate all'HPV

Il Consiglio Regionale ha recentemente approvato, all’unanimità, una proposta di legge fondamentale per la salute pubblica: l’estensione delle vaccinazioni e l’introduzione di uno screening universale contro il virus del papilloma umano (HPV). La legge, con un emendamento aggiuntivo proposto dal consigliere di Azione Fabiano Amati, è stata prima firmata dal consigliere Pd Pierluigi Lopalco.

La proposta di legge mira a combattere il carcinoma del collo dell’utero e altre patologie correlate all’HPV. L’obiettivo è quello di ampliare il numero di persone che possono beneficiare della vaccinazione contro l’HPV, un virus responsabile di diverse forme tumorali maligne. La legge intende promuovere una politica sanitaria proattiva, identificando i soggetti non vaccinati che hanno diritto alla vaccinazione e offrendo loro il trattamento gratuitamente attraverso sistemi di chiamata individuale attiva.

Questa iniziativa legislativa rappresenta un importante passo avanti nella lotta contro le malattie correlate all’HPV. Con la sua approvazione, si prevede un incremento significativo nella prevenzione di malattie potenzialmente gravi come il carcinoma del collo dell’utero, oltre ad altre forme tumorali che colpiscono sia uomini sia donne.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il rettore del Politecnico di Bari è stato scelto per rappresentare l'Italia nel prestigioso programma...
Coinvolto un tratto cruciale che collega l'allacciamento dell'A14 Bologna-Taranto alla Tangenziale di Bari...
Il sipario sulla stagione 2024 si alzerà il 31 marzo, in coincidenza con le celebrazioni pasquali...
Bari Tomorrow