Bari Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Richiesta di rinvio a giudizio per gli ex Top Manager della Banca Popolare di Bari

Tra gli imputati figurano figure di spicco dell'ex gestione della banca: Marco Jacobini, ex presidente, e Gianluca Jacobini, ex vicedirettore generale

La Procura di Bari ha formulato otto richieste di rinvio a giudizio nei confronti degli ex dirigenti della Banca Popolare di Bari. Questa mossa giuridica segna un passo importante nelle indagini relative a presunti illeciti finanziari all’interno dell’istituto bancario.

Tra gli imputati figurano figure di spicco dell’ex gestione della banca: Marco Jacobini, ex presidente, e Gianluca Jacobini, ex vicedirettore generale, sono al centro di questa indagine. A loro si aggiunge Vincenzo De Bustis Figarola, ex direttore generale e amministratore delegato, insieme ad altri cinque ex dirigenti: Giorgio Papa, Roberto Pirola, Elia Circelli, Gregorio Monachino e Nicola Loperfido.

Le accuse sono pesanti e variegate, includendo falso in bilancio per gli anni 2016-2018, ostacolo alla vigilanza di enti come Consob e Bankitalia, aggiotaggio bancario a danno degli azionisti. A queste si sommano reati gravi come maltrattamenti, estorsione e lesioni personali ai danni di un ex manager della banca.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

"UniBa condanna ogni forma di violenza" - il messaggio inviato dal Prof. Stefano Bronzini...
L'indagine, che ha preso il via a novembre 2021 in seguito a un furto significativo...
Protagonisti della vicenda, avvenuta lo scorso 10 febbraio, tre giovani provenienti da Bari e uno...
Bari Tomorrow