Bari Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Bari, fermato tir sulla Statale 16: diciassette violazioni riscontrate

Dopo un inseguimento, il mezzo è stato infine bloccato e guidato in un'area di controllo dedicata sulla statale 16

La Polizia Locale ha fermato un camionista per una serie di gravi irregolarità, culminando in sanzioni per un totale di circa 10.000 euro. L’incidente ha evidenziato un allarmante disprezzo per le norme di sicurezza stradale e per la legge.

Il veicolo, un autoarticolato proveniente dalla Spagna, è stato inizialmente notato dagli agenti per la sua guida irregolare, caratterizzata da una velocità variabile e una traiettoria incerta. Tuttavia, quando la Polizia Locale ha tentato di fermarlo, l’autista ha inizialmente ignorato le indicazioni, rallentando solo per poi proseguire diritto, disattendendo l’ordine di fermarsi. Dopo un inseguimento, il mezzo è stato infine bloccato e guidato in un’area di controllo dedicata sulla statale 16.

Durante il controllo, sono emerse numerose irregolarità. I due autisti del camion, in violazione delle norme sui trasporti professionali, utilizzavano sia le proprie carte di conducente che quelle di altre due persone non presenti a bordo. Inoltre, non era stata inserita la carta del conducente nel tachigrafo digitale. Più allarmante ancora, gli autisti non avevano rispettato i tempi di guida e di riposo, guidando ciascuno ben oltre le 12 ore consentite e viaggiando a velocità superiori al limite legale. In totale, sono state rilevate 17 violazioni del codice della strada.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Condanna a dieci anni per l'uomo: si conclude così il lungo processo iniziato dopo il...
I clan imponevano un costo di 5 euro per il parcheggio anche nelle aree che,...
Altri due incidenti stradali che hanno coinvolto corso Alcide De Gasperi, all'incrocio con via Alberotanza,...
Bari Tomorrow