Bari Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Tentativo di rapina sventato a Rutigliano: azione decisiva della Polizia Locale

Il fatto ha visto protagonista un giovane di 25 anni, il quale ha tentato di derubare una donna di 65 anni del luogo

In un vivace episodio di prontezza e coraggio la Polizia Locale di Rutigliano ha sventato un tentativo di rapina nella mattinata di martedì 24 gennaio.

Il fatto ha visto protagonista un giovane di 25 anni, il quale ha tentato di derubare una donna di 65 anni del luogo, spingendola a terra con l’intento di sottrarle la borsetta. La scena, tuttavia, non è passata inosservata: le grida di aiuto della vittima hanno attirato l’attenzione di un agente di Polizia Locale che, trovandosi nelle immediate vicinanze, è intervenuto con prontezza e determinazione. Il giovane malintenzionato è stato prontamente immobilizzato e, con l’arrivo tempestivo di ulteriori rinforzi, messo in stato di arresto.

Nel corso della perquisizione, a carico del 25enne è stato rinvenuto un coltello a serramanico, elemento che ha ulteriormente aggravato la sua posizione. Dopo le necessarie formalità, il rapinatore è stato condotto in carcere, sottolineando l’efficacia dell’azione delle forze dell’ordine locali.

La comunità di Rutigliano, rappresentata dal sindaco Giuseppe Valenzano, ha espresso profondo apprezzamento e gratitudine per l’operato della Polizia Locale. In una nota ufficiale, il sindaco ha lodato l’intervento tempestivo e coraggioso dell’agente, annunciando l’intenzione di procedere con un encomio ufficiale per il merito dimostrato nell’assicurare la sicurezza della cittadina aggredita e, più in generale, della comunità tutta.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'amministratore giudiziario, incaricato di supervisionare e indirizzare l'attività dell'azienda, affiancherà il consiglio di amministrazione...
Gli agenti hanno individuato e sequestrato un furgone su Strada San Giorgio Martire, sorprendendolo mentre...
Bari Tomorrow