Bari Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Innovazione e sostenibilità: nuovo manto di erba sintetica al campo di San Pio

Il progetto ha incluso anche l'adeguamento delle aree di gioco secondo il "Regolamento LND Standard" del 2019 per i campi in erba artificiale

L’impianto sportivo di San Pio, situato lungo strada Catino, è ormai vicino al completamento di una significativa trasformazione.

Al centro di questa rinnovazione c’è la sostituzione del campo da calcio a 11 con un avanzato manto in erba sintetica artificiale, un progetto dal valore di 780mila euro, intrapreso per soddisfare i criteri di riomologazione imposti dalla Lega Nazionale Dilettanti (LND). Questa mattina, il sindaco Antonio Decaro, l’assessore allo Sport Pietro Petruzzelli e il presidente del Municipio V, Vincenzo Brandi, hanno visitato il sito per valutare i progressi dei lavori.

La scelta di un’erbetta artificiale di ultima generazione non è casuale: oltre a rispettare le normative vigenti, questo tipo di superficie promette di elevare le prestazioni sportive e di ridurre al contempo l’impatto ambientale. Il nuovo manto è conforme agli standard FIGC-LND e FIFA, garantendo così caratteristiche tecniche di prim’ordine. Una particolarità notevole di questa erba sintetica è l’utilizzo di un intaso prestazionale fatto di materiale organico vegetale, che non solo è completamente ecosostenibile, ma anche compostabile, evidenziando l’attenzione verso pratiche sostenibili.

Il progetto ha incluso anche l’adeguamento delle aree di gioco secondo il “Regolamento LND Standard” del 2019 per i campi in erba artificiale, oltre all’installazione di nuove porte e panchine. Con questa iniziativa, San Pio non solo rinnova la propria infrastruttura sportiva, ma si posiziona anche come esempio di come lo sport possa andare di pari passo con la responsabilità ambientale, garantendo agli atleti locali un campo all’avanguardia e rispettoso dell’ambiente.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il rettore del Politecnico di Bari è stato scelto per rappresentare l'Italia nel prestigioso programma...
Secondo quanto riportato da La Gazzetta del Mezzogiorno, le indagini che hanno portato alla luce...
Coinvolto un tratto cruciale che collega l'allacciamento dell'A14 Bologna-Taranto alla Tangenziale di Bari...
Bari Tomorrow