Bari Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Bari, il Bif&st 2024 celebra il cinema italiano: riconoscimenti per Cortellesi e Garrone

L'evento si svolgerà dal 16 al 23 marzo nel capoluogo pugliese

Il Bif&st, il rinomato festival cinematografico barese, si appresta a inaugurare la sua edizione 2024 con grande entusiasmo. Quest’anno, l’evento si svolgerà dal 16 al 23 marzo, promettendo una settimana ricca di arte cinematografica e talento. Il festival, noto per la sua dedizione alla celebrazione del cinema, è organizzato grazie al supporto della Regione Puglia e prodotto dalla Fondazione Apulia Film Commission, sotto la direzione artistica di Felice Laudadio.

In questo contesto prestigioso, sono stati già annunciati alcuni dei premi più ambiti dell’ItaliaFilmFest, parte integrante del Bif&st. Questi riconoscimenti evidenziano il valore e l’impegno dei professionisti del cinema italiano. Il Premio Franco Cristaldi per il miglior produttore è stato assegnato a Mario Gianani e Lorenzo Gangarossa per il film ‘C’è ancora domani’, diretto da Paola Cortellesi. Quest’ultima è stata onorata con il Premio Ettore Scola, riconoscendola come regista rivelazione.

Altro nome di spicco in questa edizione è Matteo Garrone, a cui è stato conferito il Premio Monicelli per il miglior regista grazie al suo lavoro in ‘Io Capitano’. Garrone riceverà anche il prestigioso ‘Federico Fellini Platinum Award for Cinematic Excellence’, un ulteriore segno del suo impatto nel panorama cinematografico.

Non mancano le celebrazioni per gli attori: Alba Rohrwacher ha ricevuto il premio Anna Magnani per la migliore attrice protagonista nel film ‘Mi fanno male i capelli’ di Roberta Torre, mentre il Premio Vittorio Gassman per il miglior attore protagonista è stato assegnato a Pierfrancesco Favino per la sua interpretazione nel film ‘Comandante’ di Edoardo De Angelis.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'intervento si rende necessario per consentire lavori di riqualifica sul cavalcavia di svincolo che sovrappassa...
L'obiettivo è quello di valorizzare gli spazi verdi esistenti e di crearne di nuovi, migliorando...
Il Tulipark sorgerà tra lo stadio San Nicola, Carbonara e Poggiofranco...
Bari Tomorrow