Bari Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Bari, Marino presenta la sfida alla Ternana: “Vogliamo un girone di ritorno diverso”

Le parole del tecnico biancorosso in conferenza stampa alla vigilia della prima apparizione del 2024 biancorosso

Pasquale Marino, allenatore del Bari, si proietta così in conferenza stampa sulla sfida di sabato contro la Ternana, prima apparizione del 2024 biancorosso:

ANNO NUOVO – “Di nuovo rispetto allo scorso anno c’è lo spirito giusto, c’è la voglia di cambiare in meglio. Abbiamo la necessità di fare un girone di ritorno diverso, i presupposti ci sono, tutti abbiamo la voglia di migliorare nei piccoli dettagli e di alzare il livello di attenzione”.

I NUOVI ARRIVATI – “Sono a disposizione, si sono allenati entrambi ed entrambi sono convocati. Lulic viene da cinque mesi in cui ha giocato poco e in precedenza da un infortunio abbastanza lungo; si è allenato in maniera intensa, ma gli manca un po’ il ritmo partita. Anche Kallon ha giocato poco, ma si è sempre allenato e l’anno scorso ha fatto tante partite; diciamo che forse in questo momento lui è più pronto. Sa attaccare la profondità, sa saltare l’uomo, ci dà anche una buona copertura di fascia. E’ un ragazzo che ci dà imprevedibilità ed energia. Quanto a Lulic, sa ricoprire tutti e tre i ruoli del centrocampo, è ben strutturato e presente nel gioco aereo, ci darà una grossa mano”.

LA TERNANA – “La Ternana ha cambiato tanto, ma ci saranno solo un paio di giocatori nuovi in realtà in campo; il loro sistema di gioco resterà sempre lo stesso. Hanno fatto abbastanza bene nell’ultimo periodo, hanno fatto diversi punti e hanno espresso un buon calcio. Dobbiamo essere bravi nel leggere bene la partita e nel non essere superficiali in nessuna zona di campo, è un peccato non portare a casa il bottino pieno per qualche episodio”.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il tecnico biancorosso si proietta in conferenza stampa sull'appuntamento di domani sera al Ceravolo...
Biancorossi puniti da un calcio di rigore trasformato da Casiraghi al minuto 60...
Il tecnico biancorosso parla in conferenza stampa a due giorni dalla trasferta di Bolzano...
Bari Tomorrow