Bari Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Sequestro di 22.500 articoli natalizi non conformi nel Barese da parte della Guardia di Finanza

I controlli hanno evidenziato la mancanza della marcatura 'CE' ('European Conformity')

In un’operazione di controllo, i militari della Guardia di Finanza hanno sequestrato circa 22.500 articoli natalizi, tra cui addobbi e luci, presso quattro esercizi commerciali nelle province di Bari, Monopoli, Molfetta e Putignano. Questi prodotti, ritenuti pericolosi e dannosi per i consumatori, non rispettavano i requisiti di sicurezza e conformità richiesti dall’Unione Europea.

Le attività illecite contestate dalla Guardia di Finanza riguardano la violazione delle normative del Codice del Consumo relative alle informazioni obbligatorie sui prodotti. Secondo la legge, gli articoli venduti sul territorio nazionale devono avere etichette in lingua italiana, contenenti informazioni sulla denominazione legale o merceologica del prodotto, sull’identità del produttore e dell’importatore, sui materiali utilizzati, sulle istruzioni d’uso, e sull’eventuale presenza di sostanze potenzialmente dannose.

Inoltre, i controlli hanno evidenziato la mancanza della marcatura ‘CE’ (‘European Conformity’), un’etichetta che attesta la conformità del prodotto alle normative europee in materia di sicurezza, in particolare su alcuni prodotti quali adattatori elettrici.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La donna, attualmente agli arresti domiciliari, ha deciso di fare un passo indietro...
Un uomo è stato trovato senza vita nella serata di domenica al quartiere Japigia...
Tra martedì e mercoledì dovrebbe allontanarsi l'ondata di maltempo...
Bari Tomorrow