Bari Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Si spara ancora a Bari: ucciso in un agguato un uomo nel quartiere Libertà

Esplosi sette colpi di pistola: la vittima, Nicola Ladisa, era già nota alle forze dell'ordine

Una violenta sparatoria in mattinata a Bari, nel quartiere Libertà, ha portato al decesso di Nicola Ladisa, soprannominato ‘Napoleone’. Intorno alle 9.30, davanti alla sua abitazione, Ladisa, 42 anni, è stato colpito a morte. La scena del crimine, via Canonico Bux, è tristemente nota ora per questo evento sconvolgente, avvenuto nelle vicinanze della chiesa del Redentore.

L’aggressione a Ladisa, un uomo già noto alle forze dell’ordine, ha visto l’uso di una pistola da cui sono stati esplosi sette colpi. La natura e i motivi di questo atto brutale rimangono avvolti nel mistero.

In risposta a questo atto di violenza, le forze dell’ordine, tra cui la Squadra Mobile del capoluogo pugliese e il personale della Scientifica, sono intervenute rapidamente sul posto. Parallelamente, le ambulanze del 118 si sono precipitate nella zona per fornire assistenza, sebbene purtroppo le loro azioni non siano state sufficienti a salvare la vita di Ladisa.

Questo incidente segue un altro evento drammatico che ha scosso la città, l’agguato mortale al fisioterapista Mauro Di Giacomo.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il sinistro, verificatosi all'alba intorno alle 6, ha coinvolto un furgone e un'automobile presso lo...
Un uomo è stato trovato senza vita nella serata di domenica al quartiere Japigia...
Bari Tomorrow