Bari Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Furto di Fiat 500 Abarth della Polizia a Bari: arrestato titolare di concessionaria

L'auto era stata rubata dalla Procura di Bari è stata ritrovata

La polizia di Bari ha recentemente effettuato un arresto significativo in relazione al furto di una Fiat 500 Abarth, di proprietà del Ministero dell’Interno e in uso alla Squadra Mobile locale. L’auto era stata rubata il 13 dicembre scorso sotto il palazzo della Procura, in via Dioguardi, un episodio che ha suscitato notevole allarme tra gli investigatori.

Il veicolo è stato ritrovato in possesso di un uomo di 34 anni, residente a Santeramo in Colle e titolare di una concessionaria di auto. Nonostante il sospetto abbia dichiarato di essersi insospettito per il fatto che i due giovani che gli avevano offerto l’auto non disponessero di documenti e doppie chiavi, è stato arrestato con l’accusa di ricettazione.

L’avvocato difensore, Massimo Chiusolo, è intervenuto a favore del 34enne, il quale ha ottenuto la misura degli arresti domiciliari. Il giudice per le indagini preliminari (GIP) ha infatti respinto la richiesta del pubblico ministero di detenzione in carcere, optando per una misura cautelare meno severa.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Condanna a dieci anni per l'uomo: si conclude così il lungo processo iniziato dopo il...
I clan imponevano un costo di 5 euro per il parcheggio anche nelle aree che,...
Altri due incidenti stradali che hanno coinvolto corso Alcide De Gasperi, all'incrocio con via Alberotanza,...
Bari Tomorrow