Bari Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Bari, emesso il bando per completamento dei lavori di restauro del Teatro Margherita

L'iniziativa segna una tappa cruciale nel recupero dello storico edificio

Il Teatro Margherita di Bari, una struttura di notevole valore storico e culturale, è finalmente prossimo a una rinascita grazie ad un importante progetto di restauro e rinnovamento. Il Segretariato Regionale del Mic Puglia, guidato dall’architetto Maria Piccarreta, ha emesso un bando di gara per il completamento dei lavori di restauro. Questa iniziativa segna una tappa cruciale nel recupero di questo emblematico edificio.

Un Bando Aperto per un Opera Monumentale

Con un budget complessivo di 1.484.509 euro, il progetto prevede un’intensa attività di restauro architettonico e storico-artistico. In aggiunta, sono programmati i lavori per implementare impianti elettrici interni, sistemi termici di condizionamento e infrastrutture idrico-sanitarie. La procedura di appalto è categorizzata come ‘aperta’, un requisito necessario vista l’importanza del teatro e l’importo superiore al milione di euro. Il termine di esecuzione dei lavori è fissato in 370 giorni, con fondi provenienti dalla Programmazione 20007-2013 Annualità 2017.

Modalità e Criteri di Presentazione delle Offerte

Per la selezione dell’offerta più vantaggiosa, è stato stabilito un criterio di valutazione basato sul rapporto qualità-prezzo. Le aziende interessate possono presentare le loro offerte esclusivamente attraverso il portale ‘Albi informatizzati, Gare e Aste Telematiche’. Il bando è disponibile per la consultazione sulla Gazzetta Ufficiale e sul sito del Segretariato Regionale del Mic Puglia. Le proposte dovranno essere presentate entro 50 giorni dalla pubblicazione del bando, con scadenza il 6 febbraio 2024.

Il Simbolo di Bari e la Sua Storia

L’architetto Piccarreta, nel descrivere l’importanza del progetto, sottolinea la storia unica del Teatro Margherita. Famoso per essere l’unico teatro costruito direttamente sul mare, il teatro ha attraversato diverse fasi di apertura e chiusura, rimanendo sempre un simbolo caro ai cittadini di Bari. La sua posizione vicino all’antico porticciolo lo rende un elemento distintivo del paesaggio urbano. Negli anni, il Ministero della Cultura ha investito significativamente nel restauro del teatro, e questo nuovo finanziamento rappresenta un ulteriore passo verso il completamento dei lavori.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La donna, attualmente agli arresti domiciliari, ha deciso di fare un passo indietro...
Un uomo è stato trovato senza vita nella serata di domenica al quartiere Japigia...
Tra martedì e mercoledì dovrebbe allontanarsi l'ondata di maltempo...
Bari Tomorrow