Bari Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Tragedia sfiorata a Ruvo di Puglia: madre e neonata con ustioni dopo un incendio domestico

Il rapido intervento dei soccorritori ha salvato due vite in pericolo

A Ruvo di Puglia, un evento drammatico ha turbato la tranquillità della comunità locale. Un incendio, le cui cause sono ancora in fase di indagine, si è sviluppato in un appartamento vicino alla stazione ferroviaria, con conseguenze devastanti per una giovane famiglia.

Le fiamme, divampate improvvisamente, hanno intrappolato una donna e sua figlia, una neonata di appena sette mesi, tra le mura domestiche. Le due sono state prontamente soccorse e trasportate al Centro Ustioni del Policlinico di Bari, a testimonianza della gravità delle loro condizioni. La piccola, particolarmente colpita, ha subito ustioni sul 25% del suo corpo, e attualmente si trova in prognosi riservata, una situazione che ha generato grande apprensione nella comunità e tra il personale medico.

L’efficace intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Corato, supportati dalla Polizia locale e dai Carabinieri, ha permesso di contenere l’incendio e di evitare ulteriori danni. 

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'amministratore giudiziario, incaricato di supervisionare e indirizzare l'attività dell'azienda, affiancherà il consiglio di amministrazione...
Gli agenti hanno individuato e sequestrato un furgone su Strada San Giorgio Martire, sorprendendolo mentre...
Bari Tomorrow