Bari Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Arresto di un latitante nascosto in un autoarticolato: operazione delle Fiamme Gialle al porto di Bari

Una sorpresa nel carico: arresto insolito nel porto di Bari

In un’operazione di routine nel porto di Bari le Fiamme Gialle hanno effettuato una scoperta inaspettata. Durante i controlli, i militari del II Gruppo Bari si sono imbattuti in un ‘carico speciale’ celato tra la merce ordinaria: un uomo di origine albanese, latitante e membro di una rete criminale, nascosto in un autoarticolato carico di prodotti vari.

Il veicolo, destinato all’imbarco per l’Albania, trasportava merci di uso quotidiano, come detersivi e birra. Durante un’attenta ispezione fisica tra i bancali, i Finanzieri hanno individuato l’uomo. Quest’ultimo, secondo le banche dati, era soggetto a un mandato di cattura per misure cautelari personali, emesso dal Tribunale Ordinario di Vallo della Lucania il 19 luglio 2023. L’uomo è ritenuto parte di un’organizzazione criminale albanese, implicata in numerosi furti nella regione del Cilento.

L’arresto si è svolto senza incidenti, con il sospetto che non ha opposto resistenza. Successivamente, è stato condotto alla Casa Circondariale di Bari, dove rimarrà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

"UniBa condanna ogni forma di violenza" - il messaggio inviato dal Prof. Stefano Bronzini...
L'indagine, che ha preso il via a novembre 2021 in seguito a un furto significativo...
Protagonisti della vicenda, avvenuta lo scorso 10 febbraio, tre giovani provenienti da Bari e uno...
Bari Tomorrow