Bari Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Bari, rinascita urbana: la trasformazione di un’area di Via Caldarola

Rigenerazione e sviluppo: previsti nuovi uffici, case e alberghi

L’area abbandonata di via Caldarola a Bari, una volta simbolo di degrado urbano, è ora al centro di un progetto di trasformazione che promette di rivitalizzare questa parte della città. Il piano di sviluppo prevede la creazione di nuovi uffici, case e persino alberghi, introducendo nuove opportunità di sviluppo e migliorando l’aspetto generale della zona.

Recentemente, uomini e mezzi meccanici sono stati avvistati nell’area, segnando l’inizio delle operazioni di manutenzione straordinaria. Questi lavori includono la demolizione di vecchi manufatti e la potatura e il taglio di vegetazione spontanea, attività cruciali per preparare il terreno per il futuro sviluppo.

Il terreno, un tempo parte della lottizzazione “Pue Seven 41”, è ora di proprietà dell’imprenditore di Massafra, Antonio Albanese. Acquistando i terreni all’asta nel marzo del 2022, Albanese ha dimostrato la sua visione per la riqualificazione urbana. Come indicato dai cartelli di inizio lavori, egli è il committente delle attuali operazioni di manutenzione nell’area.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il rettore del Politecnico di Bari è stato scelto per rappresentare l'Italia nel prestigioso programma...
Secondo quanto riportato da La Gazzetta del Mezzogiorno, le indagini che hanno portato alla luce...
Coinvolto un tratto cruciale che collega l'allacciamento dell'A14 Bologna-Taranto alla Tangenziale di Bari...
Bari Tomorrow