Bari Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Arresto per estorsione ad Altamura: due soggetti fermati, intervento decisivo della finanza

Vittima un imprenditore locale: intervento tempestivo delle Fiamme Gialle

Recentemente, un’azione efficace da parte dei finanzieri della Compagnia di Altamura ha portato all’arresto di due uomini, già noti alle forze dell’ordine, per il grave reato di estorsione aggravata. Questo arresto non è stato un evento isolato, ma il risultato di un’indagine approfondita e coordinata dalla Procura di Bari, che ha incluso analisi tecniche e osservazioni dettagliate degli incontri tra gli imputati e la vittima, un imprenditore locale.

Un Piano di Estorsione Audace e Calculato

Le informazioni raccolte hanno rivelato che gli estorsori avevano richiesto all’imprenditore una somma considerevole di circa 200.000 euro, da versare in diverse rate, alcune delle quali erano già state pagate. Gli incontri tra l’imprenditore e i malintenzionati avvenivano talvolta vicino agli uffici della Guardia di Finanza stessa, una mossa che gli investigatori hanno interpretato come un segno di audacia e disprezzo per la legge.

L’Inesorabile Cattura e le Conseguenze

Durante l’ultimo di questi incontri, i militari sono intervenuti proprio mentre i soldi stavano cambiando mano, cogliendo i criminali in flagrante. Questo ha portato al recupero della somma di denaro e all’arresto immediato dei due uomini, che sono stati successivamente incarcerati a Bari. Il processo ha confermato l’arresto e imposto misure custodiali severe, considerando la gravità dei reati di estorsione e stalking.

Ulteriori Indagini e il Lavoro Continuo della Finanza

Le indagini proseguono per stabilire il coinvolgimento di una terza persona, anch’essa nota alla vittima. Nel frattempo, la Guardia di Finanza, in stretta collaborazione con la Procura, continua il suo impegno nel contrastare il fenomeno delle estorsioni, specialmente quelle che colpiscono gli operatori economici.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il fatto avvenne lo scorso 21 ottobre e vide protagonista una 35enne, bloccata dalla Squadra...
Bari Tomorrow